Franchising

Definizione del Franchising

In base al regolamento CEE n. 4087/88 si intende per franchising un insieme di diritti di proprietà industriale o intellettuale relativa a marchi, denominazioni commerciali, insegne, modelli di utilità, diritti d'autore Know-how o brevetti da utilizzare per la rivendita di beni o per la prestazione di servizi ad utilizzatori finali. Per accordo di franchising si intende un accordo con il quale un'impresa, l'affiliante, concede ad un'altra, l'affiliato, dietro corrispettivo finanziario diretto o indiretto, il diritto di sfruttare un franchising allo scopo di commercializzare determinati tipi di beni e/o servizi.

Il rapporto di franchising tra le parti deve essere regolato da un contratto scritto che rispetti il codice deontologico dell’ASSOFRANCHISING italiano che permette la realizzazione di un sistema nel quale ogni partner è giuridicamente indipendente ma interdipendente sul piano dell'operatività e dei risultati economici: il successo dell'affiliante dipende da quello dell'affiliato e viceversa.
L'affiliato, come prevede il regolamento ASSOFRANCHISING, ha il diritto di utilizzare tutti gli elementi oggetto dell'offerta di franchising:

  1. un marchio depositato, identificato da un'insegna
  2. dei metodi operativi collaudati, know-how ( insieme delle tecniche e delle conoscenze necessarie)
  3. un assortimento di prodotti di servizi
  4. un'assistenza continuativa
  5. essere titolare della propria attività commerciale e giuridicamente indipendente

Punto di forza di una società di servizi è indubbiamente l'immagine che unitamente al prodotto intangibile offerto contraddistingue il marchio dell'azienda. Quindi un servizio di buona qualità è un buon punto di partenza per creare un ambiente rassicurante e ricreativo, dove l'allievo possa proiettare i suoi desideri di autorealizzazione nel conseguimento del diploma o della Laurea. E' molto importante a questo punto che i collaboratori dell'Istituto si facciano carico tutti in misura diversa, delle esigenze del cliente offrendo un servizio scolastico non asettico e distaccato ma coinvolgente affinché l'allievo si senta motivato ad affrontare le prove d'esame.

Chi Siamo

Lavorare in un clima di serena collaborazione è l'obiettivo della società di servizi e a tutela di tale immagine sono importanti colloqui e riunioni per ribadire sempre il fine che l'azienda si prefigge.

L'Istituto Europeo opera nel campo dei servizi scolastici nel settore recupero anni scolastici e preparazione per lo studio Universitario: SCOLASTICO: il suo fine è quello di preparare gli allievi sia nell'ambito della scuola media che nei vari indirizzi di scuola media superiore, prediligendo il settore degli Istituti tecnici, finalizzato al DIPLOMA. UNIVERSITA': il progetto universitario è rivolto sia a coloro che lavorano ed hanno difficoltà nel seguire gli studi, sia a coloro che non riescono a superare esami difficoltosi ed a coloro che non intendono spostarsi dal luogo di residenza, finalizzato alla LAUREA.

L'obiettivo dell'Istituto Europeo è l'espansione in franchising in tutta Italia; siamo in grado di fornire il Know-how per i nuovi affiliati e garantire il successo in questo campo in breve tempo. L'Istituto Europeo offre una serie di servizi che permetteranno l'investimento del capitale in una attività redditizia ed in continua crescita con consulenza, agevolazioni e assistenza di comprovata efficacia.

Chi sono i nostri affiliati

Persone dinamiche che vogliono investire nel settore dei servizi di insegnamento con spiccate capacità per attività di pubbliche relazioni, non essendo indispensabile la provenienza del settore.
Persone che vogliono:

  1. acquisire conoscenze e competenze imprenditoriali, professionali, e manageriali dell'affiliante necessarie ad avviare un'attività imprenditoriale;
  2. accedere alle tecniche gestionali tipiche delle grandi imprese e trame vantaggio dall'effetto rete;
  3. ridurre i tempi di avviamento;
  4. ottenere una maggiore produttività, redditività e tasso di sviluppo grazie alla ottimizzazione dei capitali investiti e alle economie di scala permesse dalla standardizzazione delle operazioni.
  5. essere titolare della propria attività commerciale e giuridicamente indipendente
  6. fruire di un'assistenza iniziale e assistenza tecnica;
  7. acquisire servizi riconoscibili per il marchio affermato e promozionato

Per contro vediamo di elencare brevemente gli obblighi e gli impegni dell'affiliato:

  1. l'affiliato è tenuto ad applicare le strategie dell'affiliante;
  2. l'affiliato è tenuto a rispettare i criteri operativi e gli standard di qualità previsti dall'affiliante;
  3. l'affiliato è obbligato a seguire l'evoluzione della formula ed è spesso obbligato ad approvvigionarsi presso l'affiliante o presso fornitori raccomandati.

Come diventare affiliati

E' necessario che l'aspirante affiliato si rechi presso i Ns uffici direzionali di Pescara per avere un primo incontro con il nostro responsabile franchising, dopodiché , valutate le condizioni generali e dopo una pausa di riflessione reciproca, sottoscrivere il contratto di affiliazione all'Istituto Europeo per le zone desiderate.

Strutture necessarie per aprire una filiale Istituto Europeo

  1. UFFICIO, possibilmente in zona centrale di facile raggiungimento con i normali mezzi pubblici ( autobus, treni, etc.) preferibilmente ubicato anche in edifici ai piani inferiori. Mq. necessari 160/200 circa con almeno 6 vani più una reception;
  2. ARREDAMENTO, mobili per ufficio e per aule in linea con lo stile dell'Istituto;
  3. TELEFONI, almeno 2 linee telefoniche di cui una riservata al fax;
  4. MACCHINE per UFFICIO; fotocopiatrice fax e computer con stampante;
  5. AULA INFORMATICA;
  6. COLLABORATORI:
    • Segretaria destinata alla gestione degli uffici esperta in pubbliche relazioni.
    • Coordinatore didattico con titolo di studio universitario esperto in pubbliche relazioni
    • Insegnanti part-time;
    • Consulente didattico;
    • Distributori pubblicitari;

Quanto diventare affiliati Istituto Europeo

DIRITTO DI ENTRATA:

Va a copertura dell'esclusiva di zona del diritto d'uso del marchio, dell'immagine, della pubblicità e del know-how dell'Istituto Europeo. Il diritto d'entrata va portato tra le immobilizzazioni immateriali e sottoposto ad ammortamento secondo quanto disposto dall'art. 68 del T.D. e sono deducibili nella misura di un terzo del costo di ogni esercizio. Il diritto d'entrata verrà corrisposto unitamente al contratto di franchising ed è di € 5.000,00 sia per la preparazione universitaria che per il recupero anni scolastici. Per coloro che operano già nel settore scolastico ed intendono affiliarsi solo per la preparazione universitaria il diritto d'entrata è di € 2.000,00.

ROYALTIES:

è una percentuale del fatturato realizzato dal franchisee durante l'arco dell'anno per la Preparazione Universitaria, oppure un obbligo di acquisto dei testi scolastici da fornire agli allievi da parte del franchisee presso il franchisor per il recupero anni scolastici.

Le royalties in questo caso non sono da definirsi come un investimento ma come costo d'esercizio che va riportato in contabilità.

Per i costi vedere allegato A.

COSTI STRUTTURE PER UFFICIO DI MQ 180 ca.:

arredamento, telefoni, fotocopiatrice, fax, computer, circa € 15.000,00, variabile in proporzione alla superficie della filiale.

Quanto tempo per diventare operativi

  1. Incontro con il nostro responsabile franchising.
  2. Pausa di riflessione reciproca per un massimo di 15 gg.
  3. Successivo incontro per stabilire un piano di lavoro.
  4. Disponibilità contratto di affitto-ufficio per filiale nella zona desiderata.
  5. Sottoscrizione del contratto di franchising non appena si è in possesso del contratto di affitto ufficio.
  6. Allestimento ufficio e preparazione per formazione ed addestramento del personale.

Dal momento in cui si è in possesso di un ufficio" per essere operativi occorrono al massimo 30 giorni.

Consulenza e know how

Ogni qual volta si reputi necessario avere una consulenza oltre il periodo di addestramento previsto già da contratto, l'affiliante è a disposizione dell'affiliato.

I costi delle consulenze sono comprese nelle royalties, mentre i costi relativi agli spostamenti e soggiorno sono a carico dell'affiliante.