Green Pass

Dal 15 ottobre il green pass, una certificazione che permette ai cittadini di accedere a diversi servizi, è diventata obbligatoria anche per i lavoratori.

Questa decisione è stata oggetto di molti dibattiti. Nel decreto legge 21/09/2021 si legge che “i lavoratori senza green pass non potranno accedere al posto di lavoro” e, inoltre, “che l’assenza verrà segnata come ingiustificata”. Per questo il dipendente, pubblico o privato, non verrà pagato per i giorni di assenza. 

A verificare la certificazione sarà una persona scelta dall’azienda. In caso di assenza della certificazione le multe partono dai 600€ fino ad arrivare a 1500€ in caso di green pass falso. 

Come previsto, tutto il personale scolastico è dotato di green pass!

Articolo scritto dalla classe V

Torna in alto